Cash Mob Band ed Ecosistema urbano

Le idee pure sono sempre quelle vincenti, non c'è niente da fare.
Nonostante ognuno di noi organizzatori abbia un'azienda da pubblicizzare, abbiamo eliminato ogni fine speculativo dal Cash Mob di Palermo: solo così sarebbe rimasto puro e quindi vincente. 
Ogni giorno verifichiamo le segnalazioni di attività meritevoli di ricevere il Cash Mob, valutiamo suggerimenti e proposte di collaborazione, cancelliamo dal gruppo la pubblicità non desiderata e rispondiamo ai post e ai numerosi messaggi privati.
Ben volentieri paghiamo questo prezzo per proseguire nella purezza del messaggio iniziale e senza fraintendimenti.
Col Cash Mob abbiamo scoperto tutti insieme che è possibile lanciare un messaggio importante (difendere dall'estinzione il piccolo imprenditore) anche divertendosi. Senza conferenze, proselitismi e retorica.
Lunedì, nella nostra riunione organizzativa, abbiamo fatto questo ragionamento: visto che il Cash Mob è una "performance con messaggio", un festoso strumento di comunicazione, aumentando il divertimento sarebbe aumentata anche l'intensità del messaggio. Il primo passo era quindi creare una Cash Mob Band.
L'appello è stato lanciato nel gruppo, e i primi musicisti hanno già iniziato a rispondere.
Spero si riesca a creare qualcosa come raffigurato nella foto, che tanti altri si aggreghino. Musicisti noti o non noti affatto, purché uniti dal desiderio di fare rivivere Palermo attraverso il divertimento.
Con purezza, per vincere.
Si è verificato un errore nel gadget